2011/06 – R.C. Prodotti

RESPONSABILITÀ CIVILE DA DIFETTO DI PRODOTTO E ASSICURAZIONE:
DALLA TEORIA ALLA PRATICA AZIENDALE
Profili giuridici della responsabilità del produttore e soluzioni tecniche assicurative

F.F. Risk Management, in collaborazione con S.I.R.M. (Società Italiana Risk Management s.r.l.) e Assorim (Associazione Risk e Insurance Manager italiani), organizza un incontro finalizzato ad individuare e valutare problematiche di rischio ed assicurative di notevole interesse per le aziende. L’approccio adottato nella formazione è innovativo nel panorama assicurativo italiano perché fondato su un’analisi critica del contratto di assicurazione resa possibile dall’estraneità dei relatori alle logiche dell’intermediazione. Infatti, vengono accuratamente selezionati tra specialisti della materia che tuttavia non si configurano come operatori del sistema assicurativo (es. Broker, Agenti, altro).

L’incontro avrà luogo: mercoledì 8 giugno 2011, dalle ore 15 alle ore 18
presso Hotel Boscolo – Uscita 11bis tangenziale Bologna

Relatore
Dott. Filippo Bonazzi – Presidente Assorim, risk manager consulente e formatore presso Associazioni di categoria (Unione Industriali della provincia di Bologna, Unione Industriali della provincia di Treviso, Confindustria Vicenza, ANCE Veneto), Società (Banca Popolare di Milano, Granarolo) e Enti (Cassa Nazionale di Previdenza Dottori Commercialisti).

Destinatari
Imprenditori, dirigenti, uffici legali, responsabili amministrativi con delega alle assicurazioni aziendali, responsabili della qualità e della produzione.

Contenuti e programma
La recente riforma normativa in tema di sicurezza del prodotto e di responsabilità del produttore (D.Lgs. n.206/2005, c.d. Codice del consumo) pone all’attenzione dei fabbricanti di prodotti intermedi e finali la complessità dei rischi connessi all’immissione sul mercato di beni di vario tipo.
La volontà espressa dal legislatore, infatti, di penalizzare produttori poco attenti alla sicurezza del prodotto e di agevolare l’azione risarcitoria del danneggiato determina, accanto ad una maggiore tutela del consumatore, anche una crescente incertezza circa l’adeguatezza dei processi produttivi e l’impatto di eventuali errori sull’equilibrio finanziario aziendale.
Tra i più comuni strumenti di tutela contro il rischio in esame si colloca l’assicurazione delle responsabilità civile verso terzi da prodotto difettoso.
La polizza presenta una speciale complessità, derivante dalla coesistenza di istituti giuridici tipici del nostro ordinamento in materia di responsabilità civile, della normativa specifica in tema di responsabilità del produttore (D.lgs. n.206/2005) e delle norme codicistiche che disciplinano il contratto di assicurazione. Ciò comporta non poche difficoltà per coloro i quali, in azienda, pur non possedendo una competenza specialistica, si trovano comunque a valutare la congruità delle soluzioni tecniche prospettate dagli assicuratori e ad autorizzare la sottoscrizione della polizza.

L’incontro nello specifico prevede la possibilità di:

  • chiarire le principali caratteristiche del rischio di difetto di prodotto (responsabilità del produttore);
  • evidenziare le principali criticità insite nelle più comuni polizze R.C. prodotti, in termini di esaustività della copertura e di trasparenza dei contenuti, con particolare riguardo ad alcune garanzie rilevanti quali “le spese di ritiro, diretto e indiretto, del prodotto” “le perdite patrimoniali” e “la consegna, diretta e indiretta in USA e Canada”, “la qualifica di produttore”, “i rischi esclusi dalla copertura”;
  • individuare soluzioni tecniche migliorative al fine di consentire all’azienda di negoziare con gli assicuratori, con maggiore consapevolezza, condizioni contrattuali più favorevoli e a costi contenuti anche attraverso procedure di gara dirette ad ottimizzare la concorrenza tra compagnie;
  • attivare in azienda un processo di sviluppo di una cultura assicurativa, accrescendo il patrimonio di competenze aziendali, semplificando la comunicazione con gli assicuratori e riequilibrando il rapporto professionale tra assicuratori e assicurati, a vantaggio di questi ultimi.

Risk Imprese Via Lame, 53 - 40050 Argelato (Bo) - p.iva: 02106981208 - info@riskimprese.it